cortometraggio

Non è uno scherzo

28 settembre 2016
Un nuovo video che punta il dito sul bullismo

La nostra collaborazione con Elisabetta Pirro e Luciano Peritore prosegue e si consolida per merito del loro nuovo cortometraggio, un lavoro di cui davvero abbiamo condiviso obiettivi, nascita e realizzazione.

Un video sul bullismo, girato fra i ragazzi e per i ragazzi, che si prefigge lo scopo di catturare l'attenzione, far riflettere davvero, stimolare un confronto in tutti i luoghi sensibili, come le scuole, per eccellenza teatro di episodi sempre più frequenti e troppo spesso minimizzati. bullsimo

Il contenuto del video trae spunto da "normali" momenti di vita quotidiana che si trasformano in incubi per le vittime; ma come è fondamentale ricordare, anche chi esercita la prevaricazione e la violenza, anche non fisica, sugli altri, esprime un disagio e una fragilità relazionale.

Ecco allora che il percorso di prevenzione e di monitoraggio di questo fenomeno deve riguardare chi lo subisce, affinchè trovi spazi ed interlocutori per farsi aiutare e superare l'isolamento e la prostrazione, e chi lo esercita, perchè oltre ad essere fermato e reso consapevole, risolva le problematiche che lo inducono a vessare chi ha attorno.

 

No, non è uno scherzo. E non fa ridere.

Per questo il video sarà parte integrante del nostro percorso di educazione alla legalità sul bullismo appunto, grazie alla gentile concessione degli ideatori, che si prodigano per una diffusione del loro messaggio in contesti di confronto e dibattito.

 

 

 

 

Elisabetta Pirro - ideatrice e sceneggiatrice

Luciano Peritore - ideatore ed attore

Domenico Zingaro - ideatore

Davide Enrico Agosta - regista

 

Con il sostegno di Associazione Valeria, Associazione Kayros, Il Cinema e i Diritti, Educrea, Osservatorio Metropolitano, Laboratorio Tecnico per Attori.

 

Eventi

Powered by PhPeace 2.4.1.62 | offed communication&brandinnovation